Hai poca lucidità mentale e a volte poca memoria?

Soffri di fame nervosa?

Non sai cosa cucinare e aprendo il frigo ti butti su prosciutto e formaggio?

Ti senti spesso nervosa e stanca? Ti svegli già stanca?

Hai brufoli? Ti cadono i capelli?

Hai spesso la pancia gonfia e i piedi freddi? 

 

Forse ti serve qualche suggerimento in cucina e alcune ricette che aiutino la fantasia per cambiare il tuo stile di vita…

 

Ecco un programma di ricette e consigli passo-passo che ti aiuteranno a rendere la tua cucina più sana e gustosa

Obiettivo:

-        Aiutarti a come gestire la dispensa in modo da avere uno stile di vita sano

-        Autonomia in cucina secondo i dettami della “Cucina Naturale”

-        Imparare ricette che favoriscono la detossificazione dell’organismo (con conseguente vitalità, benessere generale)

Quando:

Puoi iniziare in qualunque momento. Il programma è completamente on line e ha una durata di 21 giorni

Cosa:

-        Ricette quotidiane semplici per tutti

-        Lista della spesa settimanale

-        Tutoraggio personalizzato: non sarai sola e ti sarà possibile seguire il programma senza abbandonarlo dopo qualche giorno

-        Semplice programma di attività fisica fruibile da tutti

-        No integratori né farmaci né barrette sostitutive dei pasti né beveroni, NON E’ UNA DIETA

Come:

Ogni giorno ti verranno inviate via mail le ricette del giorno successivo e all’inizio della settimana la lista della spesa. Ogni giorno avrai suggerimenti pratici di cucina (ammollo dei cereali, gestione degli ortaggi, organizzazione della dispensa, piccoli trucchi di cucina per rendere i piatti gustosi senza l’uso di grassi e zuccheri, ecc) e piccoli suggerimenti per un’attività fisica necessaria al cambiamento.

A chi mi rivolgo:

-        A persone maggiorenni che decidono di mettere impegno e dedizione per 21 gg

-        A persone in salute senza patologie o in cura con farmaci

-        A chi ha deciso di prendere in mano il proprio stile di vita partendo dalla cucina

-        A chi vuole imparare a cucinare in modo sano e gustoso 

-        A chi vuole imparare come muoversi in cucina, per migliorare il proprio fisico, l’umore e la propria lucidità mentale

Non rimandare: il momento per per prenderti cura di te stessa è adesso!

Alcune recensioni

E' stata una esperienza positiva e da questa base inizia una nuova vita più leggera .

Antonella B., Pordenone

Non è che questo percorso può aver creato un po’ di dipendenza?

Mi sento persa all’idea di non ricevere più le ricette…. Mi sa che le ripeterò in loop…

1) ho perso tre chili, senza avere fame e peraltro senza muovermi come invece facevo prima (sono quasi tre settimane che non esco a correre… e almeno due che non faccio nemmeno una passeggiata).

Credo che in tempi normali e con l’attività fisica che avevo prima di questa clausura, probabilmente avrei perso qualcosa in più.

2) In tutte le tre settimane mi sono sentita piena di energia.

Non so se sia stata un’impressione ma mi pareva anche di avere una pelle più bella.

3) Sulla mia abilità in cucina devo ancora lavorarci parecchio, e così pure sull’organizzazione… ma all’inizio nemmeno pensavo possibile arrivare in fondo ai 21 giorni… quindi mai dire mai.

Devo dire che gli ultimi 10 giorni di arresti domiciliari hanno aiutato, perchè ho avuto più tempo per dedicarmi alla cucina.

4) Alcune ricette sono molto piaciute anche ai miei compagni di prigionia, e mi hanno chiesto di metterle nel quaderno delle ricette di famiglia. Tra queste la pizza di miglio, le zucchine ripiene, le insalate di cereali, i dolcetti di mele e mandorle.

Alcune ricette, sopratutto di dolci, non le ho ancora provate e mi riservo di sperimentarle a breve.

5) Molto utile ricevere i messaggi anche su whatsapp e anche la video ricetta che hai mandato.

6) Personalmente non ho utilizzato le liste della spesa, perchè mi andava meglio leggere le ricette e farmi la mia lista verificando di volta in volta cosa avessi o potessi utilizzare in sostituzione…. 

Lidia D., Pordenone

 

 

-Percorso molto valido ❤ lo consiglio! 

Emanuela C., Pordenone

 

 

- Il percorso Detox, della durata di 21 giorni, è stato una magnifica esperienza! Questa avventura si è rivelata più impegnativa nell'arco dei primi dieci giorni, a causa delle doverose limitazioni alimentari imposte (e necessarie) per ripulire l'organismo. Invece, nella seconda metà del percorso le ricette si sono arricchite di gusto e sapori..una vera delizia per il palato! La dieta è essenziale, frugale, semplice ma non per questo banale. Infatti, per poter intraprendere questo viaggio con serietà e serenità, occorre possedere già un bagaglio di conoscenze in merito alla cucina macrobiotica: alimenti ed ingredienti utilizzati, tecniche che devono essere padroneggiate in cucina ecc. Le nozioni ed i "trucchi" da imparare sono tanti! Perciò affrontare questo percorso da "profani" può essere un po' più complicato. Fermo restando che la struttura del corso è adatta a tutti (proprio a TUTTI!!), ma senza la giusta preparazione e consapevolezza, maturate nel tempo, serve una buona dose di forza di volontà per arrivare al traguardo. Ciononostante Angela è sempre chiara, disponibile e cortese, pronta ad accompagnare e a sostenere chiunque decida di iniziare questo cammino..sia che si tratti di nuove (o vecchie) conoscenze! 

GRAZIE Angela!

Emanuela, Lisa e Antonella (Brugnera, Pn)

 

 

Angela è davvero una persona speciale, sempre sorridente e super disponibile.

Ho seguito diversi corsi di cucina e da poco ho concluso il percorso detox di 21 giorni.

Devo ammettere che non è stato facile, anzi, però alla fine del percorso mi sono sentita meglio.

Qualche volta ho ceduto alle tentazioni della carne (intesa proprio come pollo o tacchino) ma il percorso non ne ha risentito.

Consiglio a tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo del mangiare “come una volta” o a tutti coloro che vogliono provare qualcosa di nuovo di andare ai corsi di Angela.

Non ve ne pentirete e tornerete a casa sazi di cose sane e con la voglia di sperimentare.

Voto 💯 cum laude

MariaCarla D., Portogruaro

 

 

Cara Angela ho ricevuto l’ultima tua mail e con un po’ di nostalgia voglio ringraziarti moltissimo per questo percorso ... mi mancheranno i tuoi menù ma sono felicissima di aver imparato tantissime cose dalla cottura dei cereali all’uso dei legumi e all’abbinamento delle pietanze ... in certi momenti è stato impegnativo ma ne è valsa la pena ... mi sono sentita bene felice ed energica e continuerò nel percorso ... vorrei imparare ad usare di più le altre proteine vegetali come il Tofu e il tempeh magari in un prossimo tuo corso ... a presto

Sonia C., Udine

 

 

Cara Angela

come già espresso più volte vorrei ringraziarla per questo percorso che è stato impegnativo si, ma ricco di soddisfazioni e fonte di benessere.

Ho sempre dedicato molte ore in cucina, avevo già acquisito alcune nozioni sulla cucina naturale ma avevo bisogno di una guida per poter fissare un percorso alimentare equilibrato che potesse essere piacevole e non necessariamente proibitivo. Ecco con lei ho trovato tutto quello che mi serviva, una guida sempre presente, la disponibilità nel rispondere in ogni momento, la fantasia e la conoscenza per poter creare quello che oggi è la mia guida. Questo percorso lho affrontato con mia figlia di 20 anni ed entrambe abbiamo constatato come il cibo influisce sui pensieri e sull'umore e questo è importantissimo, abituarsi a gusti meno carichi ci ha aiutate a riscoprire il sapore autentico del cibo e questo cambia radicalmente il nostro modo di alimentarci e con piena soddisfazione del palato.

Tra le altre cose questo percorso ci ha fatto capire come sia possibile eliminare o ridurre quello che pensiamo sia impossibile, come il caffè, introducendo alimenti come il succo di mela caldo, le salse da usare al posto dell'olio, che fanno veramente la differenza, così come il semidigiuno assolutamente affrontabile e producendo una sensazione di benessere profondo.

Grazie ancora, lo consiglio con il cuore. 

Elisabetta B., Concordia Sagittaria

 

 

E' da diverso tempo, probabilmente con l'arrivo di qualche problema di salute, 

che desideravo alimentarmi in maniera diversa. Ma nonostante mi informassi su una alimentazione più salutare,  non sono stata mai capace di sostituire alcuni cibi, come le proteine di origine animale. Il suo programma mi ha dato una direzione e soprattutto mi ha insegnato ad utilizzare ingredienti diversi, che neanche conoscevo. Il primo periodo, è stato un po' faticoso, penso che avrei avuto bisogno di un primo breve incontro per avere maggiori informazioni sull'utilizzo degli ingredienti. Comunque è andata bene anche così. La cosa più importante che ho imparato è che i piatti hanno gusto anche senza i tradizionali ingredienti e questo mi da la possibilità di proseguire questo tipo di alimentazione senza viverla come una restrizione. A livello fisico ho notato sopratutto una diminuzione del reflusso gastro-esofageo notturno oltre che 2 kg in meno che vanno sempre bene. Grazie

Gianna D.B., Pordenone